Content
Sapzio Soci_lan
Trasparenza_laterale
linkedin
facebook_lan
 
content

News

 
17/12/2018
Conferenza presentazione 2° lotto Polo Tecnologico: il comunicato stampa

Si è svolta sabato mattina l’attesa conferenza stampa di Polo Verde per la presentazione del 2° lotto del Polo Tecnologico di Cremona che ha visto, tra gli altri, anche la partecipazione del Presidente della Regione Fontana.
Il progetto permetterà all’attuale area dedicata all’Innovazione Digitale di raddoppiare la propria estensione, grazie alla costruzione di un edificio tecnologicamente avanzato e ad impatto ambientale zero. Al suo interno, troveranno spazio gli uffici direzionali di tutte quelle aziende del settore che vorranno aprire o trasferire qui il proprio business.
Un investimento complessivo di 20 milioni di Euro che potrà portare 800 nuovi posti di lavoro, dando vita a Cremona ad un vero e proprio Distretto ICT del Sud Lombardia.
In tutto questo, Credito Padano gioca e giocherà un ruolo di primo piano.
La Banca, infatti, oltre ad essere il partner finanziario della società Polo Verde, ne figura tra i soci, insieme a Microdata Group, CNA e alla Cooperativa La Solidarietà.
Polo Verde, inoltre, vede come Presidente del proprio CDA Roberto Baioni, Vice Direttore Generale e Responsabile della Direzione Affari di Credito Padano, a testimonianza del concreto sostegno all’iniziativa.
Contribuire, infatti, allo sviluppo del Polo tecnologico significa dare alla città di Cremona nuovi stimoli di crescita, nuovo slancio verso il futuro, nella piena vocazione di una banca di credito cooperativo.
Ospite speciale alla conferenza Alessandro Azzi, Presidente della Federazione Lombarda delle BCC.

Leggi il comunicato stampa ufficiale.

CDA Polo Verde con Fontana Presidente e DG con Azzi

Nella prima foto il CDA di Polo Verde con il Presidente della Regione Attilio Fontana, da sinistra verso destra: Roberto Baioni, Attilio Fontana, Alfredo Lupi, Aldo Pallastrelli e Marco Cavalli

Nella seconda foto, da sinistra verso destra: Paolo Innocenti (Direttore Generale di Credito Padano), Alessandro Azzi (Presidente della Federazione Lombarda delle BCC) e Antonio Davò (Presidente di Credito Padano)