Content
Sapzio Soci_lan
Trasparenza_laterale
 
content

News

 
24/05/2017
PIR: il nuovo investimento che ha a cuore l'eccellenza e il talento italiano

PIR - Immagine Campagna (verticale)La "legge di Bilancio 2017" ha introdotto una nuova forma di investimento dedicata alla persone fisiche residenti in Italia: i PIR, Piani Individuali di Risparmio.

COSA SONO
I PIR rappresentano un'opportunità unica di rilancio dell'economia reale, perché i risparmi delle famiglie vengono indirizzati a favore delle aziende italiane e una quota cospicua a favore delle PMI (Piccole e Medie Imprese), le eccellenze del sistema
produttivo tricolore
.
I PIR, infatti, sono dei veri e propri "contenitori" di strumenti finanziari, come azioni, obbligazioni, e fondi emessi (almeno per il 70%) da società italiane o europee che hanno una stabile organizzazione in Italia.

I VANTAGGI DEI RISPARMIATORI
1) Il primo grande vantaggio del risparmiatore che decide di fare questo tipo di investimento è l'esenzione dell'imposta sulle rendite finanziarie, un 26% che pesa moltissimo sulle performance realizzate;
2) Qualora si abbia la necessità di disinvestire prima dei cinque anni previsti, il risparmiatore non dovrà sostenere alcuna penalizzazione, sarà chiamato semplicemente a versare le consuete imposte;
3) I PIR prevedono l'esenzione anche dell'imposta di successione, risultando un investimento ideale nel lungo periodo.

L'OFFERTA DI CREDITO PADANO
Ai risparmiatori, con un profilo di rischio medio, che ricercano una moderata crescita del capitale investito e l'esenzione della tassazione sui redditi finanziari generati dall'investimento, Credito Padano offre "Investiper Italia PIR25", il fondo flessibile che rispetta la normativa sui PIR.

Per maggiori informazioni e dettagli, scarica la scheda prodotto e contatta la filiale più vicina della nostra banca.